Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti a scopo statistico

facciata-Chiesa02

< lunam.it

Piazza Conciliazione - tel. 070 93 90 32

   LA CHIESA PARROCCHIALE

  E' posta sulla parte alta del paese, visibile da molti punti.
   
Raggiungibile da una strada ripida e da più ripide gradinate.
   
Si arriva nel piazzale antistante, da cui si può ammirare un vasto e bellissimo panorama: tutta la parte sud della Giara, i monti di Gergei, Serri e Mandas, Villanovafranca e Villamar.
   
Insieme alla Casa parrocchiale e al Salone attiguo forma un unico complesso architettonico a sé stante.
   
E' sorta su una precedente chiesetta, dedicata a S. Giovanni Battista, appartenente insieme ai terreni circostanti, ai monaci benedettini, del Monastero di Serri: così è attestato in un documento del 1120 come donazione di Gonario di Laconi.
   
Non si ha data precisa dell'inizio della costruzione: si crede abbia inizio a metà del 1500; diventa Chiesa Parrocchiale nel 1630, in sostituzione della Chiesa di S. Maria, ormai decentrata, troppo piccola e cadente.
   
Alle origini fu pensata in stile allora vigente nella costruzione di chiese, come appare dal portale, contornato da sagomatura gotica ad arco acuto e florilegi.
   
Cura la costruzione iniziale l’"0bra major de la Jglesia", con decisa volontà dei Rettori, che sono i Decani del Capitolo Cattedrale di Ales, essendo titolari del Benefìcio Parrocchiale di Lunamatrona e ricopiano in piccolo stili e strutture della Cattedrale di Ales, allora in costruzione.

Chiesa Parrocchiale vista da sud-ovest (luglio 1979)

Chiesa Parrocchiale durante i restauri (1.10.1983)

________________________________________________________________

  Avvisi della settimana

Turni lettori

_________________________________________________________________

testi: Don Giulio Marongiu  -  fotografie e grafica: Gianni Orrù
© tutti i diritti riservati  - 
immagini protette ai sensi della Legge 633/1941 e successive modifiche ed integrazioni